Storia dell'edificioStoria dell'edificioStoria dell'edificio
BOOK NOW

Ristorante K+K a Salisburgo - essere ospiti in un territorio pieno di storia

La prima citazione documentata del Ristorante K+K a Salisburgo risale al 1181.

L'architettura originale del Ristorante K+K a Salisburgo si è mantenuta intatta nel corso dei secoli e si ritrova nella cantina e nelle molte stanze di questo edificio. All’inizio del XVIII secolo il nome della famiglia Freysauff von Neudegg venne scritto su questa casa. Fino ad oggi,questo edificio è sempre stato considerato dal punto di vista catastale come la fattoria dei Freysauff.  

Nel 1974 dopo un'accurata ristrutturazione generale l'edificio di grande valore storico e architettonico è stato riaperto dai fratelli Josef e Helmut Koller prendendo il nome "K+K Restaurants am Waagplatz".

Scoprite il valore storico e architettonico del Ristorante K+K a Salisburgo!